03
Aprile
2017
|
12:34
Europe/Amsterdam

Doppia vittoria per Pirelli nel Gran Premio del Messico del Campionato Mondiale FIM Motocross

TimGajser vince le due manche di MXGP e porta a 20 punti il suo vantaggio incampionato, Thomas Covington si aggiudica la vittoria in MX2 mentre JeremySeewer consolida il primato in classifica

Come avviene ininterrottamente dal 2014, Il Gran Premio del Messico è stato ospitato dalla pista di Leon, nella storica cittadina situata nello stato del Guananjuato. Il tracciato americano è caratterizzato da un terreno argilloso che al sabato è stato molto bagnato mentre domenica si è presentato più duro e compatto. I piloti Pirelli l’hanno affrontato al meglio grazie agli SCORPION™ MX32™ Mid soft sia all'anteriore (nella misura 80/100-21) che al posteriore (nella misura 110/90–19), pneumatici che anche in questa occasione hanno dimostrato la loro grande versatilità e l’ampio range di utilizzo permettendo alla casa milanese di aggiudicarsi vittorie e piazzamenti in entrambe le classi.
Podio classe MXGP

Tim Gajser ha letteralmente dominato nella classe MXGP. Unico pilota, insieme al compagno di team Evgeny Bobryshev, ad optare per la misura 120/90-19 al posteriore, il campione in carica ha vinto la qualifica e le due manche consolidando la prima posizione in Campionato. Podio finale monopolizzato da Pirelli grazie all’ottimo secondo posto di Antonio Cairoli e al terzo di Gautier Paulin. Buona prova anche per Jeremy Van Horebeekche ha terminato il Gran Premio in quinta posizione.
Tim Gajser in azione

Nella classe MX2 Thomas Covington ha bissato la vittoria ottenuta sempre in Messico nel 2016. L’americano ha chiuso al quarto posto la prima manche e si è aggiudicato la seconda. Alle sue spalle ottima seconda posizione per Jeremy Seewer che si è confermato al comando della classifica di Campionato davanti a Pauls Jonass, quarto assoluto nella gara messicana. Continua a stupire il pilota privato Julien Lieber che ha chiuso il Gran Premio al terzo posto completando anche in MX2 un podio tutto Pirelli.
Thomas Covington in azione

Archiviata l’ultima trasferta intercontinentale di questa prima parte di stagione, il Campionato Mondiale FIM Motocross tra due settimane rientrerà in Europa per il Gran Premio del Trentino che sarà ospitato sulla pista di Pietramurata.
Tim Gajser sul podio Tim Gajser in azione

Risultati (in grassetto i piloti Pirelli): MXGP gara 1 1. GAJSER Tim (SLO) 2. BOBRYSHEV Evgeny (RUS) 3. PAULIN Gautier (FRA) 4. CAIROLI Antonio (ITA) 5. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) MXGP gara 2 1. GAJSER Tim (SLO) 2. CAIROLI Antonio (ITA) 3. PAULIN Gautier (FRA) 4. TONUS Arnaud (SUI) 5. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) MX2 gara 1 1. SEEWER Jeremy (SUI) 2. PATUREL Benoit (FRA) 3. LIEBER Julien (BEL) 4. COVINGTON Thomas (USA) 5. JONASS Pauls (LAT) MX2 gara 2 1. COVINGTON Thomas (USA) 2. JONASS Pauls (LAT) 3. LIEBER Julien (BEL) 4. SEEWER Jeremy (SUI) 5. VAN DONINCK Brent (BEL) Classifiche di GP: MXGP 1. GAJSER Tim (SLO) 2. CAIROLI Antonio (ITA) 3. PAULIN Gautier (FRA) 4.TONUS Arnaud (SUI) 5. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) MX2 1. COVINGTON Thomas (USA) 2. SEEWER Jeremy (SUI) 3. LIEBER Julien (BEL) 4. JONASS Pauls (LAT) 5. PATUREL Benoit (FRA) Classifiche di campionato: MXGP 1. GAJSER Tim (SLO) p.156 2. CAIROLI Antonio (ITA) p.136 3. DESALLE Clement (BEL) p.119 4. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p.116 5. PAULIN Gautier (FRA) p.112 6. BOBRYSHEV Evgeny (RUS) p.111 MX2 1. SEEWER Jeremy (SUI) p.153 2. JONASS Pauls (LAT)) p.145 3.PATUREL Benoit (FRA) p.139 4. LIEBER JULIEN (BEL) p.139 5. KJER OLSEN Thomas (DEN) p.127 6. VAN DONINCK Brent (BEL) p.102
Jeremy Seewer in azione Jeremy Seewer sul podio

Thomas Covingtonin in azione Thomas Covington sul podio

Podio MXGP Seewer all'arrivo

Partenza MXGP Tony Cairoli

Podio MX2 Tim Gajser sul podio