18
Aprile
2014
|
12:37
Europe/Amsterdam

Gran Premio di Cina 2014 – Prove Libere

LE BASSE TEMPERATURE CARATTERIZZANO LE PROVE LIBERE

LA DIFFERENZA TRA MEDIUM E SOFT E’ DI 1,5 SECONDI

PIOGGIA PREVISTA PER LE QUALIFICHE DI DOMANI

Il meteo avrà una grande influenza sul comportamento delle gomme per tutto il weekend del Gran Premio di Cina. Oggi le prove libere sono state caratterizzate da temperature abbastanza basse (12 gradi quelle ambientali durante la FP1e 15 quelle della pista) e per la gara è attesa pioggia.

Di conseguenza, i piloti oggi dovevano essere sicuri di riscaldare gli pneumatici correttamente, al fine di ottenere buone prestazioni dagli pneumatici ed evitare il graining.

Generalmente. per riscaldare la mescola il pilota deve gradualmente trasferire più calore ed energia sullo pneumatico durante il giro, per far sì che la mescola interagisca con l’asfalto generando così grip.

Il graining si forma quando lo pneumatico pattina sull'asfalto anziché aderire ad esso, causando delle onde di usura sulla superficie del battistrada.

Fenomeni di graining sono stati avvertiti da alcuni piloti durante le prove libere, ma sono rimasti neil limiti previsti.

Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli: "Abbiamo visto un divario abbastanza significativo tra le due mescole: tra 1,4 secondi e 1,8 secondi a seconda della squadra. Tuttavia, le libere si sono disputate in condizioni eccezionali, con temperature molto più basse di quanto ci si aspettava; e con la pioggia prevista per domani, il meteo ovviamente rimarrà un fattore importante per questo fine settimana.

C'è stato un po' di graining, ma non più di quello che ci saremmo aspettati con queste temperature.

Analizzeremo tutti i dati stasera ma, ad oggi, prevediamo stint di 20 giri per le soft e di 25 per le medium.

Il degrado sulle gomme medie è circa la metà di quello che stiamo vedendo con le gomme morbide: in termini di prestazioni, la media perde circa 0,15 secondi al giro in assetto da gara, mentre la gomma morbida perde circa 0,3 secondi al giro.

Dai dati accumulati, prevediamo per la gara di domenica due o tre pit stop”.

FP1:   FP2:  
Alonso 1m39.783s Medium Nuova Hamilton 1m38.315s Soft Nuova
Rosberg 1m40.181s Medium Usata Alonso 1m38.456s Soft Nuova
Ricciardo 1m40.772s Medium Nuova Rosberg 1m38.726s Soft Nuova

Le statistiche del giorno:

  Medium Soft Intermediate Wet
kms percorsi * 3722 1744 0 0
Set usati in totale ** 65 22 0 0
Maggior numero di giri ** 27 22 0 0

* il numero indica la quantità di chilometri percorsi da tutti I piloti in FP1 e FP2.
** Per mescola da tutti i piloti.

MAGAZINE P ZERO:

Il nuovo numero della rivista digitale Pirelli, con video, foto ed altri contenuti interattivi aggiornati durante il weekend, è disponibile al seguente link: http://magazine.pzero.com/

Il quarto capitolo del P Zero Mag è dedicato al Gran Premio di Cina e al mondo Pirelli di ieri e di oggi.

Fatto del giorno Pirelli

La fabbrica Pirelli di Yanzhou, in Cina è la più grande delle 22 fabbriche del Gruppo. La capacità dello stabilimento per la produzione di pneumatici vettura è di circa 10 milioni di unità all'anno.