26
Novembre
2014
|
12:58
Europe/Amsterdam

Ken Block e Robert Kubica tra i campioni equipaggiati Pirelli al Rally di Monza

Pirelli equipaggerà un parterre di stelle al Rally di Monza, che si disputerà questo fine settimana. Tra i piloti gommati Pirelli, infatti, anche Ken Block e Robert Kubica.
Robert Kubica
Il Rally di Monza ha luogo all’interno dell’Autodromo sede del Gran Premio d’Italia, e costituisce tradizionalmente una sorta di festa di fine stagione; non a caso ha spesso attirato alcuni tra i più grandi nomi delle quattro ruote. Pirelli ha sempre ricoperto un ruolo di primo piano in questa manifestazione; ma in particolare questo weekend schiererà tra le sue fila numerose stelle del motorsport, che correranno con pneumatici Pirelli: coperture che hanno collezionato molti successi anche nel corso della stagione 2014 del World Rally Championship. Dopo uno spettacolare rientro nel WRC il mese scorso in Spagna, Ken Block tornerà a calzare pneumatici Pirelli per il suo debutto a Monza, alla guida della sua inconfondibile Ford Fiesta RS WRC. Le particolari caratteristiche “tutto asfalto” delle prove speciali di Monza dovrebbero adattarsi molto bene allo stile di guida del “re della Gymkana”, abituato a sfidare ogni limite nei suoi video famosi in tutto il mondo, che contano regolarmente più di 50 milioni di spettatori su YouTube. Block ha dichiarato: "Non vedo l'ora di venire a Monza, che è così vicina all’headquarter di Pirelli. È divertente: da molto tempo collaboro con Pirelli, ma non sono mai stato effettivamente nella loro sede, quindi questa sarà una nuova esperienza per me. Mi piace sempre venire in Italia perché è un grande Paese con fan fantastici e cibo incredibile, quindi sarà una bella esperienza. In Spagna, dopo tre anni di assenza dal World Rally Car, ho ripreso contatto con l’asfalto in gara, quindi non è realistico aspettarsi troppo, ma ovviamente io amo i rally e darò il meglio di me!" A completare i nomi di prestigio internazionale equipaggiati Pirelli ci sarà Robert Kubica, che all’inizio del 2011 ha guidato una vettura di Formula Uno con pneumatici Pirelli, prima d’incorrere in un grave infortunio nel corso di una competizione del World Rally Championship. Kubica guiderà una Ford Fiesta RS WRC con pneumatici Pirelli, lo stesso binomio che ha usato per vincere il Rally del Casentino all'inizio di quest'anno.
Paolo Andreucci
Accanto a loro ci sarà anche l’otto volte Campione Italiano Rally Paolo Andreucci, fresco vincitore del suo ultimo titolo con la Peugeot 208 T16, che potrà dimostrare l’abilità con la quale ha ottenuto quattro vittorie nazionali quest'anno con una vettura nuova. Tutti i piloti equipaggiati Pirelli a Monza useranno i più recenti pneumatici rally P Zero, realizzati nella stessa “fabbrica dei campioni” che produce le coperture della Formula Uno, con i quali condividono una serie di processi di progettazione e produzione. In particolare, la mescola è progettata per riscaldarsi rapidamente anche nelle condizioni fredde che si prevedono a Monza nel mese di novembre, fornendo così subito la massima aderenza e guidabilità nel corso di tutte le prove speciali che avranno lunghezze differenti: da 9 a 44 chilometri. Al Rally di Monza ci sarà anche una categoria storica, con leggendarie vetture da rally come le Lancia 037 e la Delta S4 che useranno il Pirelli P7 Corsa Classic: uno pneumatico dall’aspetto tradizionale in cui sono concentrate tecnologie moderne, per permettere a queste vetture, estremamente potenti, di risultare ben guidabili su tutti i differenti terreni.
Ken Block
Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli, ha dichiarato: "Siamo lieti di dare il benvenuto a Ken, Robert e Paolo, e a tutti i piloti che utilizzano i nostri pneumatici a Monza, in quella che è diventata una sorta di tradizione per noi in questi ultimi anni. Siamo oramai famosi per il nostro coinvolgimento in Formula Uno, ma abbiamo anche una lunga storia nei rally, quindi questo è per molti versi l'evento perfetto per noi: il rally incontra la pista! Ciò che i due sport hanno in comune è la necessità di avere pneumatici versatili e altamente tecnologici, in grado di dar vita ad un vero e proprio spettacolo. Sono sicuro che assisteremo proprio a questo durante il fine settimana, grazie anche ai personaggi incredibili che hanno accettato di unirsi a noi”. ll Rally di Monza prenderà il via venerdì 28 novembre e terminerà domenica 30 novembre, dopo nove impegnative prove speciali - tra cui la famosa 'Maxi Grand Prix' lunga 44 chilometri - che utilizza non solo il tracciato convenzionale dell’Autodromo, ma anche altre strade all’interno del Parco in cui risiede il circuito.

***

Per ulteriori informazioni, contattare Anthony Peacock: +44 7765 896 930 anthony@mediaticaworld.com