02
Febbraio
2015
|
11:00
Europe/Amsterdam

Iniziano in Sardegna gli Internazionali d’Italia di Motocross: Pirelli vince con Cairoli e Jonass

Cairoli domina la classe l’Elite, Jonass la MX2

La stagione agonistica del motocross internazionale 2015 è iniziata con la prima prova degli Internazionali d’Italia di Motocross, disputata a Riola Sardo, in provincia di Oristano (Sardegna).

Il tracciato ‘Le Dune’, a pochi chilometri dal Golfo di Oristano e a ridosso dello Stagno di Cabras, ecosistema palustre più vasti d'Europa, è caratterizzato da un fondo sabbioso simile a quello caratteristico delle piste del Nord Europa, che lo rende particolarmente tecnico e impegnativo. Doppia vittoria per i piloti PirelliAntonio Cairoli ha dominato la gara Elite, riservata ai migliori 20 delle categorie MX1 e MX2, e Pauls Jonass ha vinto la categoria MX2. Entrambi hanno scelto pneumatici Pirelli SCORPION™ MX MidSoft 32F 80/100-21 anteriore e SCORPION™ MX Soft 410 110/90-19 posteriore, la scelta più gettonata dai piloti Pirelli in gara. Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing MXGP), dopo aver concluso la gara MX1 in rimonta al secondo posto alle spalle di Gautier Paulin, nella gara Elite è scattato in testa al via, e guidando in modo spettacolare tra le profonde buche e i canali di sabbia, ha affibbiato un netto distacco agli inseguitori. Sul podio Elite anche il suo compagno di squadra, Tommy Searle, terzo. Nella MX2 podio tutto PirelliJonass, diciottenne lettone, ha vinto all’esordio nel team  Red Bull KTM Factory Racing MX2, davanti a Jeremy Seewer e a Vsevolod Brylyakov. Quarto e quinto altri due pilotiPirelliTim GajserAleksandr Tonkov. Nella 125 secondo posto per il bulgaro Ivan Petrov e terzo posto per l’azzurro Filippo Zonta. La seconda prova degli Internazionali d’Italia di Motocross è in programma per l’8 Febbraio a Castiglione del Lago (Perugia), sul circuito Vinicio Rosadi. Classifiche: Elite: 1. CAIROLI Antonio (ITA) 2 PAULIN Gautier (FRA) 3. SEARLE Tommy (GBR) 4 BUTRON OLIVA Jose' Antonio (ESP) 5. FEBVRE Romain (FRA) MX1: 1. PAULIN Gautier (FRA) 2. CAIROLI Antonio (ITA) 3. VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) 4. NAGL Max (GER) 5. FEBVRE Romain (FRA) MX2: 1. JONASS Pauls (LAT) 2. SEEWER Jeremy (SUI) 3. BRYLYAKOV Vsevolod (RUS) 4. GAJSER Tim (SLO) 5. TONKOV Aleksandr (RUS) 125: 1. CHETNICKI Gabriel (POL) 2. PETROV Ivan (BUL) 3. ZONTA Filippo (ITA)