28
Luglio
2015
|
09:00
Europe/Amsterdam

Kubica affronta con Pirelli il rally piu’ veloce dell’anno

Tutto pronto per l’asso Robert Kubica e la sua Ford Fiesta RS WRC per misurarsi con il rally più famoso e dalle medie più elevate di tutto il Campionato del Mondo Rally, e con lui gli altri piloti Pirelli che nel prossimo fine settimana affronteranno a tutto gas quella sorta di montagne russe che sono le colline finlandesi. Infatti accanto a Kubica ci sono tanti altri piloti privati che in molte occasioni quest’anno hanno dimostrato la robustezza e la velocità dei prodotti Pirelli. Come il recente dominatore del Rally d’Estonia del campionato europeo, Alexey Lukyanuk, che in Finlandia avrà una più competitiva Ford Fiesta World Rally Car dopo aver travolto i rivali in Estonia con una Mitsubishi Gr.N gommata Pirelli. Fra gli altri protagonisti dotati di Pirelli in Finlandia vanno ricordati il campione Produzione Gr.N in carica, Max Rendina, e Lorenzo Bertelli, quest’anno alla sua prima intera stagione con una World Rally Car.
Robert Kubica


La Finlandia è ritenuta il santuario dello spirito rallystico, con le sue velocissime prove speciali sterrate che richiedono una estrema precisione sia da parte del pilota che del navigatore. Definita anche ‘Gran Premio di Finlandia’, si disputa su una terra piuttosto compatta e pulita, cioè con ben poca polvere e pietrisco in superficie. Un evento dominato in passato dagli specialisti locali, ma che negli ultimi anni ha visto le star europee spesso vincenti nel confronto con gli scandinavi. Come tipo principale di pneumatici per la Finlandia è stato scelto il Pirelli Scorpion KS Rinforzato in mescola morbida, con il Pirelli Scorpion KH Rinforzato in mescola dura come opzione alternativa (per le prove più calde o dal fondo più duro). In entrambi i casi si tratta di pneumatici che derivano dal prodotto K dello scorso anno, reso ancora più stabile e robusto per le 20 prove speciali finlandesi, che nel loro complesso totalizzano 320 chilometri di tratti cronometrati. Visto che le più recenti norme della serie iridata prevedono limitate opportunità di sostituzione degli pneumatici durante la gara, le mescole devono essere tanto durature quanto veloci e resistenti alle forature. Il Rally di Finlandia si aprirà nella serata di giovedì 30 luglio con la cerimonia di partenza a Jyvaskyla e la superspeciale nei pressi di Harju, per concludersi domenica all’ora di pranzo sempre a Jyvaskyla. I principali portacolori Pirelli in Finlandia: Robert Kubica, Martin Prokop e Lorenzo Bertelli rappresenteranno come sempre Pirelli nella classe regina, la WRC1, con l’aggiunta per l’occasione di Alexey Lukyanuk. Fra le WRC2 il nutrito gruppo di piloti Pirelli sarà capitanato da Karl Kruuda e comprenderà anche Yuri Protasov: vincitore della categoria nel recente Rally d’Italia-Sardegna. Gommate Pirelli anche le due Peugeot 208 R2 di ACI Team Italia, affidate a giovani promettenti selezionati dalla federazione automobilistica italiana. 14 Robert Kubica/Maciej Szczepaniak (Ford Fiesta RS WRC) 17 Alexey Lukyanuk/Alexey Arnautov (Ford Fiesta RS WRC) 21 Martin Prokop/Jan Tomanek (Ford Fiesta RS WRC) 33 Max Rendina/Emanuele Inglesi (Mitsubishi Lancer Evo 10) 34 Quentin Giordano/Valentin Sarreaud (Citroen DS3 RRC) 36 Karl Kruuda/Martin Jarveoja (Citroen DS3 R5) 37 Lorenzo Bertelli/Giovanni Bernacchini (Ford Fiesta RS WRC) 39 Yuriy Protasov/Pavlo Cherepin (Ford Fiesta RRC) 43 Valeriy Gorban/Volodymyr Korsia (MINI JCW RRC) 70 Anders Grondal/Roger Eilertsen (Citroen DS3 R5) 75 Gianluca Linari/Nicola Arena (Subaru Impreza WRX STi) 78 Damiano De Tommaso/Massimiliano Bosi (Peugeot 208 R2) 79 Fabio Andolfi/Simone Scattolin (Peugeot 208 R2) 81 Kristian Kiviniemi/Matti Kangas (Mitsubishi Lancer Evo 9) 87 Ville-Markus Marttinen/Timo Hantunen (Ford Fiesta R2) 88 Taisko Lario/Sami Ryynanen (Peugeot 208 R2) 93 Fabio Frisiero/Giovanni Agnese (Mitsubishi Lancer Evo 9) Pneumatici disponibili e caratteristiche: Secondo il più recente regolamento i piloti WRC1 potranno utilizzare un massimo di 24 pneumatici (4 per ogni opportunità di sostituzione prevista, più 4 di scorta). Potranno scegliere fra 24 del tipo principale di gomme, 205/65-15 KS Rinforzato, e 16 di quelle in opzione, 205/65-15 KH Rinforzato. Il disegno delle gomme K è ben noto per la sua versatilità, che lo rende adatto sia sulla ghiaia che sui fondi compatti. La parte interna del battistrada asimmetrico aiuta in accelerazione ed in frenata, mentre la parte esterna è studiata per offrire il massimo grip laterale. Al tutto si aggiunge la velocità e la grande stabilità del prodotto: doti essenziali in Finlandia. Dichiarazioni: Terenzio Testoni, product manager di Pirelli: “La Finlandia è una delle sfide più impegnative dell’anno per i nostri pneumatici, visto che bisogna risultare adeguati sia alle alte velocità che ai colpi molto violenti, considerato che le vetture hanno atterraggi molto duri dagli spettacolari dossi che caratterizzano il percorso. La precisione è vitale, quindi i nostri pneumatici devono favorire l’ingresso in curva e offrire massima direzionalità, in modo da dare ai piloti la confidenza necessaria per spingere al massimo: il solo modo per sperare di fare risultato nel Rally di Finlandia. Come sempre uno dei piloti più attesi è Robert Kubica, che con la sua innata velocità è naturalmente adatto a prove così rapide. Inoltre siamo particolarmente lieti di vedere Alexey Lukyanuk con i nostri pneumatici al volante di una World Rally Car, dopo che ha dominato in Estonia con una vettura Gruppo N. In questo rally i piloti Pirelli hanno monopolizzato il podio, e le strade estoni sono molto simili a quelle finlandesi, per cui confidiamo di vedere di nuovo grandi prestazioni in questo weekend.”

***

Per ulteriori informazioni: Anthony Peacock • +44 7765 896 930 • anthony@mediaticaworld.com