11
Ottobre
2015
|
08:58
Europe/Amsterdam

Pirelli campione d’Europa Rally con Kajetanowicz

Kajetan Kajetanowicz in coppia con Jaroslaw Baran sulla Ford Fiesta R5 gommata Pirelli sono i Campioni d’Europa Rally 2015 con una gara di anticipo dopo aver vinto il leggendario Acropolis Rally in Grecia. Per il pilota polacco un meritato trionfo dopo una stagione straordinaria in cui ha primeggiato su tutti i tipi di fondo con il contributo delle prestazioni e della versatilità degli pneumatici Pirelli. La gara che ha aritmeticamente deciso il campionato è stata un concentrato di difficoltà e si è disputata in condizioni atmosferiche talmente difficili da aver indotto gli organizzatori a concludere anticipatamente il rally per il maltempo.
Kajetan Kajetanowicz
Anche su fondo reso impossibile dal fango, gli pneumatici Pirelli hanno permesso ai loro piloti di emergere. Kajetanowicz è stato il primo leader della gara, poi nella seconda ed ultima prova speciale della prima giornata è stato avvicendato al comando dal greco Lambros Athanassoulas, che portava al debutto la Skoda Fabia R5 gommata Pirelli del team Motorsport Italia. Nella seconda giornata di gara Kajetanowicz, a cui a quel punto bastava arrivare al traguardo per garantirsi il titolo di Campione d’Europa, non resisteva all’attacco di Breen pur mantenendosi nella sua scia. Ma proprio sull’ultima delle prove regolarmente portate a termine prima della decisione di concludere il rally, ‘Kajto’ si riportava al comando con Breen secondo e gli altri due piloti Pirelli Athanassoulas e Alexey Lukyanuk (Ford Fiesta R5)al terzo e quarto posto. Terenzio Testoni, product manager Pirelli, ha dichiarato: “Il successo di Kaejetan Kajetanowicz è ancora più significativo perché ottenuto anche contro team ufficiali, ed è per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione aver contributo al titolo europeo di un pilota privato. ‘Kajto’ ha disputato una stagione splendida emergendo su tutti i tipi di fondo, dimostrando ancora una volta le doti degli pneumatici Pirelli. In Grecia poi, la vittoria è arrivata su un fondo al limite dell’impossibile.” Kajetanowicz è il terzo pilota polacco ad aver conquistato il titolo il titolo dopo Sobieslaw Zasada (1966 e 1967) e Krzysztof Holowczyc (1997).

***

Per ulteriori informazioni: Anthony Peacock • +44 7765 896 930 • anthony@mediaticaworld.com