Milano,
22
Ottobre
2021
|
12:37
Europe/Amsterdam

PIRELLI E TREK-SEGAFREDO RAFFORZANO LA PARTNERSHIP PER IL 2022

ANNUNCIO UFFICIALE IN OCCASIONE DEL FORMULA 1® ARAMCO UNITED STATES GRAND PRIX™ 2021

La collaborazione con il team safondamentale per lo sviluppo di nuovi pneumatici da strada. Mads Pedersen ed Elisa Longo Borghini hanno effettuato un giro d'onordel famoso Circuit of The Americas, alla vigilia deFormula 1 Aramco United States Grand Prix 2021

Milano, 22 ottobre 2021 - Pirelli e il World Tour Team Trek-Segafredo approfondiscono la partnership con un accordo di collaborazione ampliato in vista del 2022.

L'annuncio arriva alla vigilia del Formula 1 Aramco United States Grand Prix 2021, che si svolgead Austin (Texas) domenica 24 ottobre.

All’evento i campioni del team Trek-Segafredo, Elisa Longo Borghini e Mads Pedersen, in sella alle loro bici Trek hanno effettuato un giro d'onore del Circuit of The Americas, sottolineando la matrice racing della partnership con Pirelli.

Siglata per la prima volta nel 2020, la collaborazione tecnica di Pirelli con Trek-Segafredo ha gdato grandi risultati. In sole due stagioni di gare, corse con i Pirelli P ZEROTM, la gamma di pneumatici di punta, la squadra ha riportato diverse vittorie importanti. Tra queste la Milano - Sanremo, la Liegi - Bastogne - Liegi Donne e la recentissima Parigi- Roubaix Donne, inaugurata questanno per la prima volta, dove la scelta dei pneumatici ha giocato un ruolo cruciale.

Nel 2022 la squadra World Tour correnuovamente con gomme Pirelli e lo sviluppo tecnico rimarrà un aspetto centrale della collaborazione. La partnership estesa vede anche il logo Pirelli in posizione di rilievo sulle maglie della compagine 2022, sia maschile sia femminile.

DALLE GARE ALLE GOMME

La matrice racing di Pirelli è una costante in tutte le sue declinazioni, che si tratti di ciclismo su strada, mountain bike, motocross o pneumatici di Formula 1. L'evoluzione tecnologica spiega la decisione di Pirelli di essere presente nelle competizioni che rappresentano un vero laboratorio a cielo aperto, dove si sviluppano prodotti che saranno poi messi a disposizione degli appassionati di ciclismo. In questo contesto, la partnership con gli atleti del team Trek-Segafredo è fondamentale, soprattutto per i feedback che produce. Ad esempio, il primo pneumatico tubeless Pirelli per bici da strada, il P ZERO RACE TLR, è un risultato diretto della collaborazione tecnica con la squadra.

Nel 2022 i corridori della Trek-Segafredo continueranno a fornire feedback su una variedi terreni attraverso l’ampio calendario di gare maschili e femminili. L'obiettivo finale è quello di fornire ai consumatori la migliore esperienza con i pneumatici Pirelli.

Matteo Barbieri, responsabile di Pirelli Cycling: "La partnership con un’azienda leader come Trek e con gli atleti del team Trek-Segafredo è cruciale per Pirelli, per alzare ulteriormente il livello tecnologico dei nostri pneumatici cycling, progettati con la qualità e le prestazioni richieste dai professionisti e con l’adattabilità e la versatilità necessarie per gli amatori. Ora la collaborazione continua e si amplia, a conferma della reciproca soddisfazione per il percorso fatto assieme finora”.

Roger Gierhart, vicepresidente di Trek Bicycle, ha dichiarato: "Pirelli ha una storia pluridecennale nella produzione di pneumatici da competizione, vincenti. Siamo orgogliosi di lavorare con un'azienda che ha giocato un ruolo così importante nella ricca storia del ciclismo. Pirelli è un partner inestimabile per Trek-Segafredo, in particolare per il modo in cui lavora con i nostri corridori e il nostro staff, per realizzare prodotti che eccellono nel World Tour".

La campionessa italiana Elisa Longo Borghini ha concluso: "Siamo orgogliosi di correre con Pirelli e di lavorare con i loro tecnici. Grazie all'uso intensivo ed esteso della tecnologia, che Pirelli mette nei suoi pneumatici  da ciclismo, il lavoro di sviluppo è continuo e siamo sempre sicuri di poter contare sul materiale pavanzato. In aggiunta, è emozionante pensare che i nostri pneumatici da ciclismo sono progettati, prodotti e testati con la stessa tecnologia messa a disposizione dei piloti di Formula 1 ogni fine settimana!"

velo.pirelli.com / @pirelli_cycling

Pubblicato il: 22 ottobre 2021, 12:37 CET