21
Settembre
2015
|
11:33
Europe/Amsterdam

Rally di Roma: un passo verso il tricolore costruttori e successo fra le WRC per Pirelli

Paolo Andreucci
Un altro passo verso l’unico titolo italiano rally 2015 che ancora manca a team e piloti Pirelli per completare uno straordinario en plein. Ed anche la soddisfazione della vittoria nella gara di corollario riservata alle WRC grazie alla Ford Focus condotta da Tonino Di Cosimo. Questo il bilancio dei piloti Pirelli ad un Rally di Roma che ha lasciato anche qualche rammarico, visto che ancor prima del via ha dovuto rinunciare alla gara per motivi familiari Alessandro Perico e che il campione d’Italia Paolo Andreucci, dopo aver dominato le prime battute della gara, si e’ dovuto accontentare del terzo posto finale. L’episodio decisivo e’ avvenuto durante la prima parte della PS4 Monte Livata "Caput Mundi", sfortunatamente proprio la prova più lunga con i suoi 30,70 km. Mentre era al comando della gara, Paolo Andreucci è stato fortemente rallentato da una foratura alla ruota posteriore destra che lo ha costretto a percorrere quasi tutta la prova con lo pneumatico forato accumulando così un ritardo di oltre un minuto dalla testa della classifica. Paolo Andreucci: "Un po' di rammarico è normale che ci sia. Eravamo in testa e stavamo andando veramente forte visto che vettura e pneumatici Pirelli erano perfetti. Poi la foratura ha condizionato il resto della gara. Peccato, ma queste sono le corse. Il terzo posto è comunque un buon risultato che ha portato punti importanti in ottica campionato costruttori, che ci giocheremo nell’ultima gara a Verona partendo con 14 punti di vantaggio". Terenzio Testoni, product manager di Pirelli, ha detto: “Anche in una gara inedita per il Tricolore i nostri pneumatici RK, che hanno debuttato tre settimane fa al Rally del Friuli conquistando primo e secondo posto assoluto, hanno confermato tutte le loro qualità, anche se stavolta la sorte ha impedito ad Andreucci di difendere il primato che deteneva. Complimenti a Tonino Di Cosimo per la vittoria nella gara riservata alle WRC che corona la sua stagione già positiva grazie al secondo posto assoluto finale conquistato nella serie IRCup.” Prossimo e conclusivo appuntamento del CIR 2015 il Rally Due Valli a Verona dal 9 all’11 ottobre.

***

Per ulteriori informazioni: Anthony Peacock • +44 7765 896 930 • anthony@mediaticaworld.com