Milano,
07
Settembre
2023
|
09:00
Europe/Amsterdam

TROFEO PIRELLI ACCADEMIA: GIAMPAOLO BIZZOTTO CAMPIONE DELLA ZONA 4

IL TITOLO ASSOLUTO DI ZONA ACI SPORT A MARCO SIGNOR, PER SARESERA ALTRO PASSO VERSO IL CIRA

Il Rally di Piancavallo, valevole sia per il Campionato Italiano Rally Asfalto (CIRA) che per la Coppa Rally Nazionali della Zona 4 (Friuli V.G e province venete di Belluno e Venezia) ha emesso i primi verdetti stagionali sia dei campionati monomarca Pirelli che di quelli di ACI Sport.

TROFEO PIRELLI ACCADEMIA ZONA 4
Giampaolo Bizzotto, in coppia con Sandra Tommasini su Peugeot 208 Rally4, è il vincitore 2023 del Trofeo Pirelli Accademia CRZ della 4^zona grazie alla terza vittoria di classe in altrettante gare ottenuta al Rally di Piancavallo. ll 45enne pilota di Cittadella, assistito per i pneumatici Pirelli da Gualandi Racing, va un premio di 3.500€. Al secondo posto Stefano Facchin, che con la sua Peugeot 208 R2 si è giocato la vittoria di classe e di Trofeo sino all'ultima prova speciale. Al 24enne pilota di San Vito al Tagliamento va un premio di 1.200€ e 2 pneumatici, oltre alla platonica soddisfazione di aver raccolto prima degli scarti il maggior numero di punti (42) di tutti.

Il titolo assoluto ACI Sport della Zona4 è invece andato a Marco Signor. Per lui premi Pirelli per un totale di 2.300€ come vincitore di classe e come terzo nella classifica generale della zona ai fini del Trofeo Pirelli Accademia.

I tre potranno contendere anche il ricco montepremi Pirelli legato alla gara unica di finale della Coppa Italia, il Rally del Lazio di fine ottobre, a cui potranno partecipare di diritto esattamente come Claudio De Cecco che si è confermato campione di zona fra i piloti Over 55, Giuseppe Bertolutti (vincitore della classe N2 e vincitore di 2 pneumatici in quanto quarto nella classifica generale finale) e Rudi Bulfon (1° Pirelli classe S1600).

Classifica Top10 finale provvisoria: 1. Giampaolo Bizzotto (Peugeot 208 Rally4) 35 punti validi, 2. Stefano Facchin (Peugeot 208 R2) 34, 3. Marco Signor (Skoda Fabia R5) 33, 4. Giuseppe Bertolutti (Peugeot 106 N2) 31, 5. Filippo Bravi (Hyundai i20 R5) 30, 6. Rudi Bulfon (Renault Clio S1600) 29,5, 7. Gianluca Cella (Peugeot 106 N2) 24, 8. Claudio De Cecco (Hyundai i20 R5) 18,5, 9. Riccardo Zavagno (Peugeot 208 R2) 17; 10. Giacomo Pasa (Skoda Fabia R5) 11.

PIRELLI STAR RALLY4 CIRA
Dopo la disputa di 5 dei 7 rally in programma per il Campionato Italiano Rally Asfalto, continua a comandare la classifica il bresciano Gianluca Saresera che anche a Piancavallo è ruscito a incrementare il proprio vantaggio sul varesino Mattia Broggi. Ma, per il gioco degli scarti, Broggi potrebbe ancora scavalcare il leader vincendo entrambe le ultime due gare in programma (Como e Bassano).

Classifica dopo gara 5 di 7: 1. Gianluca Saresera 66 punti validi, 2. Mattia Broggi 46, 3. Rizziero Zigliani 9.